Lisbona con bambini: tutto quello che c'è da fare!


Car Mamme Svaligiate,
Lisbona è la città con la luce più incredibile che io abbia visto in Europa, nonché la mia capitale europea preferita, quindi state pronte a innamorarvi.
Qui potrete leggere tutto quello che ci ha entusiasmato durante il nostro soggiorno.
Certo, immagino che dopo la mia poetica affermazione "Lisbona è la città con la luce più incredibile che io abbia mai visto" voi direte "mmmhh interessante!" con lo sguardo acuto e indagatore di Rovazzi o di mia figlia mentre le spiego quanto togliere la polvere in camera sua possa essere appagante e divertente, quindi bando alle ciance ed ecco i miei "FAB TEN" per i nostri 5 fighissimi giorni:

- una girata sul tram 28, (Martin Moniz) e a poche fermate dal capolinea scendete e prendete un gelato al Jardim da Estrela, mentre i vostri nanetti correranno tra papere, laghetti e tanto verde.
Durante il tragitto, occhio ai portafogli e zaini sul petto e mai sulla schiena: il bus essendo frequentato da molti turisti è altrettanto bazzicato anche da scippatori.



- godersi il paesaggio e l'incredibile ponte 25 Abril lungo le cui sponde potrete prendere un gelato in uno dei numerosi baretti.
(Tram 28)



- imperdibile, strepitoso e inspiegabilmente poco frequentato dai turisti, il Museo Collecao Berardo!
Piaciuto molto anche alla mia piccina.
(Tram 28)


- il Monumento alle Scoperte, panorama e super foto dalla cima.
Poi passeggiata nell'incantevole quartiere di Belem, dove potrete godere anche dell'impressionante Mosteiro dos Jeronimos.
(Tram 28)



- eccoci ora a parlare della parte più commovente di tutto il viaggio a Lisbona: i patisse de nata all' Antigua Confeteria de Belem: divini! 'na roba che ricorderete col magone per il resto dei vostri giorni.
Sedetevi nella sala grande sul retro, dove verrete serviti con cortesia e...allo stesso prezzo!


- Se volete far scorrazzare i nanetti e fare foto sceme vicino alla bandiera più grande di tutto il Portogallo, andate al Parco Eduardo VII
(Parque)


- andare a Lisbona e perdersi l'Oceanario? Non se puede!
Quando sarete in zona fiera potrete giocare nei divertenti Jardin de Agua, e poi prendere la teleferica
(Oriente)




- Una breve salita all' Elevator de Santa Justa, godendo degli scricchiolii e della vista sulla città
(Baixa)


- una passeggiata per il cuore di Lisbona: da Praca do Comercio.
Bighellonate lungo la Rua Augusta per arrivare fino al quartiere Rossio, poi fiondatevi nei ristoranti e nei vicoletti del Roxio.
(Terreiro do Paço)


- concludete con una crociera sul Tago
(Cais do Sodrè)



VOLO: Con Ryanair, Pisa - Lisbona
250 euro
SPOSTAMENTI A/R AEROPORTO: metro direttamente collegata con l'aeroporto,
1.40 a corsa
HOTEL: American Diamonds Hotel: favoloso, dal servizio cortese allo spettacolare idromassaggio.
410 per una doppia, nanetta nel lettone con noi x 4 notti.
MUSEI: noi abbiamo deciso di visitare solo l'incredibile museo di arte contemporanea Museo Colecao Berardo, la cui entrata è gratuita
METRO: i bimbi sotto i 5 anni non pagano. I biglietti per gli adulti vengono 1.40 a corsa, compresa quella da/per aeroporto
CIBO: A Lisbona si mangia DI VI NA MEN TE! Una ricetta al giorno per il bacalao, dolcetti molto dolci ma buonissimi.
Assolutamente economica!




( I prezzi sono relativi  all'intera durata del soggiorno x 2 adulti e una 5enne)


Ti interesserà anche:

Marrakech: tre giorni con bambini

Dublino: tre giorni con bambini

New York: vacanza con bambini



Commenti