Divise Alitalia: LANA-turale scelta

Care Mamme Svaligiate,
dopo aver letto un articolo su www.dagospia.com sulle divise in lana che i dipendenti Alitalia sono obbligati ad indossare con 40 gradi e la brezzolina attuale (tipica della foresta pluviale), ho iniziato a cercare conferme.
Mi pareva davvero impossibile che degli esseri umani nel 2017 potessero essere obbligati ad indossare una divisa così inadatta: amiche, qua parliamo di robe che manco Bebo Storti quando impersonava il Conte Uguccione avrebbe potuto sopportare!

e infatti informandomi ho scoperto che... è tutto vero!
Il personale di terra e di bordo, ha a disposizione due divise: entrambe in lana.
Leggete ancora e sudate, forza: LANA!
Da tenere, sa va sans dir,  sempre completamente abbottonate.
Poi vuoi non infilarcelo un cappellino ispirato al terrazzamento delle 5 terre, foulard e collant 70 denari per le fanciulle?
E un bel completo in lana"grigio antracite e verde bosco" per i fanciulli (per i quali immagino che la colorazione 'verde bosco' sia dovuta alla nascita di microrganismi e non alla scelta cromatica dei materiali), vuoi mica lasciartelo sfuggire?



Ora Mamme Svaligiate noi, che ben sappiamo cosa significhi stare con 45 gradi all'ombra e una creatura aggrappata alle carni che ci fa sudare come un cammello nel Sahara, non possiamo esimerci dal mostrare tutta la nostra solidarietà al personale Alitalia.

Da lontano però eh, e mai stando sottovento.
Senza offesa.
Con patriottico, e sempre svaligiato, amore!






Potrebbe interessare anche:

Volare con bimbi: compagnie aeree svaligiate

Intrattenere i bambini in aereo: giochi e trucchetti