Tempo di lettura previsto


Lavoratrici a tempo pieno, casalinghe, con 4 figli, con un figlio solo, con la domestica tempo pieno, con 3 gatti e 2 cani che lasciano in terra più pelo dei lupi delle fiabe (avete presente il povero lupo che perde il pelo ma non il vizio? eh..quello) e senza neanche l'aspirapolvere: non importa!

Siamo tutte uguali!
In quanto madri viviamo tutte lo stesso dramma.

A prescindere da tutte le possibili variabili sopra elencante, nessuna di noi ha più tempo per fare una cosa (forse due... ma i bimbi in età scolare potrebbero intercettare il post e quindi non la scrivo la seconda roba che non abbiamo più tempo di fare... ma aumma-aumma-capisciamme):
nessuna di noi ha più tempo di leggere.

Leggere un libro è un lusso che nessuna donna dopo che ha dato alla luce una creatura può più permettersi.

Io ero una lettrice vorace, ora firmo con la x.




Adoravo leggere. Soprattutto Proust: mi commuovevo, ci pensavo, fantasticavo sul mio adorato Marcellino che aspettava il bacio della buonanotte dalla sua mamma, mentre pranzavo, leggendo ancora qualche pagina della sua Recherche...

Adesso al massimo leggo "Il paiolo di Artemisia" ma in realtà penso al mio paiolo, quello che mi sto facendo da 8 anni a questa parte.

Perchè il tempo delle mamme viene assorbito da altro:  le più fortunate riescono a ritagliarsi un'ora per andare a correre con l'amica, o per andare in piscina, mi sono giunte voci di mamme che sono riuscite a farsi strappare i peli dall'estetista e poi a prendere un cappuccino;  tutto nello stesso giorno! (ma questa è troppo grossa e io non ci casco), ma comunque il tempo per leggere non c'è.

Il mio faro ad oggi sono gli articoli di giornale che riportano in fondo il tempo di lettura previsto,
anche se, al momento, sto puntando un "Geronimo Stilton- il giro del mondo in 80 giorni" che forse mi passerà la mia pargola una volta che l'avrà terminato... ma non ho certezze a riguardo...

Vi farò sapere...

                               vostra Emilia X






Potrebbe interessarti anche:

Vacanze al mare con bimbi: l'anti-relax!

Mogli che organizzano viaggi e mariti che remano contro

Mamme in tv: o Madonne del latte o megere

La festa di compleanno