Cosa fare prima di partire per New York: l'elenco completo!

Care mamme Svaligiate,
avete deciso di andare a New York e pensate che riguardare tutte le stagioni di "Sex and the city" valga come preparazione?
mmmhhh... brave!
Voi dedicatevi a quell'approfondimento che io vi lascio l'elenco di tutto quello che dovrete fare, passo dopo passo, anzi step by step, per far sì che la vostra vacanza a New York sia perfetta!

1. Una volta prenotati i voli fate attenzione: in caso di volo diretto l'ESTA sarà sufficiente per la vostra vacanza a New York, ma in caso di voli con scalo non è detto lo sia!
Quindi chiamate la compagnia aerea con cui viaggerete e controllate sul sito ufficiale del Paese verso cui partirete per la prima tratta.
Ad esempio io farò scalo a Montreal per poi cambiare aeromobile e arrivare a New York, e avrò bisogno anche dell' eTA (autorizzazione di accesso al Canada) o non potrò salire sull'aereo.
Se vi interessa ecco il link per richiedere l'eTA canadese: Come richiedere l'eta per il Canada
Informatevi, mi raccomando!
Ecco tutte le info su come fare l'ESTA per gli USA:   Come richiedere l'ESTA per gli Usa

2. Gli hotel a New York costano una fucilata!
Iniziate a cercarli con più anticipo possibile e guardate com'è strutturata la città per capire in quale zona sarà più comodo soggiornare, valutando anche in quale aeroporto atterrerete e ripartirete, per sfruttare al meglio anche il giorno dell'arrivo e quello della partenza.

Poi fatevi una risata con quello che ho trovato io prenotando l'hotel di New York:
Le recensioni degli hotel: idoli in viaggio

3. Informatevi su una buona assicurazione sanitaria: non è obbligatorio, ma secondo me andare negli USA senza un'ottima copertura assicurativa è una vera sconsideratezza (vi consiglio massimali altissimi, ancor meglio se illimitati, per le spese mediche, mi raccomando!)
Io e la mia truppa abbiamo un'annuale multiviaggio con la Columbus, e se vi interessa per le mie fighissime followers c'è un 10% di sconto: Assicurazione viaggio: quale fare

4. Studiate quale Metro Card sia più adatta alla durata del vostro soggiorno: io ho acquistato una Unlimited Ride MetroCard 7-day a testa a 33$ e i bimbi non pagano .
Ogni corsa singola viene 3$, quindi facendone più di 11 nell'arco di una settimana, mi è convenuto fare la tessera settimanale con corse illimitate.
Noi l'abbiamo fatta fisicamente alle macchinette dentro la metro a NY.
Per info: www.mta.info.

5 . Volete visitare la Statua della Libertà? Vi spiego come ho fatto io prenotando dal sito ufficiale per non spendere neanche un $ più del dovuto!
Ecco qui, tutto chiaro e passo dopo passo: New York: come visitare la Statua della Libertà

6. Dopo aver stressato un'amica che ha vissuto a NY tanti anni: fiat lux! Ho deciso che la salita verso l'alto sarebbe stata sulla terrazza del Top of the rock (dove abbiamo incontrato un amico originario di Molfetta che lavora lì da tanti anni e che ha fatto indossare il suo berretto della divisa alla piccola: ciao Gaetano, sei troppo forte!)
Ho fatto i biglietti on-line ma il momento della nostra prenotazione diluviava, quindi siamo andati al Top of the Rock, e scesi in biglietteria abbiamo spostato giorno e orario (menomale perché buttare 130$ per la salitasi due adulti e una bimba, mi avrebbe fatto girare abbastanza...)
Per info, ecco il sito ufficiale: www.topoftherocknyc.com

7. Least but not last cambiate il contante.
Noi (leggi "mio marito" che è il genio della finanza di casa nostra) abbiamo controllato per mesi l'andamento del cambio euro/dollaro e poi quando era particolarmente favorevole, zaaack! come un felino sono andata in banca a cambiare!

Ecco tutto quello che ho pianificato e prenotato in anticipo prima del nostro viaggio a NY, spero di esservi stata utile! Attendo il vostro resoconto entusiasta dalla grande mela!